Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

La Banca Nazionale Duo Siciliana e le ruberie del Regno d’Italia – di Alessandro Fumia

Posted by on Giu 14, 2022

La Banca Nazionale Duo Siciliana e le ruberie del Regno d’Italia – di Alessandro Fumia

Una serie di carte veramente interessanti sono saltate fuori da polverosi archivi, che permettono di mettere mano, all’intrigata ed ingarbugliata vicenda, delle annessioni fraudolente di banche territoriali al nuovo istituto di credito nazionale, avvenute al tempo dell’Unità d’Italia; soprattutto quando a pagarne l’ammenda, sono state le realtà finanziarie del regno di Borbone. Situazioni che se non fossero vere, potrebbero apparire come una farsa. Una macchinazione del neo stato italiano portata ai correntisti duo siciliani in modo particolare.

Read More

Diario di un eroe borbonico

Posted by on Mag 25, 2022

Diario di un eroe borbonico

Dal “taccuino” personale dell’anno 1900
del duca Giovanni Maria d’Alessandro
Il duca d’Alessandro di Pescolanciano era solito trascrivere notizie dell’epoca in cui è vissuto in agende e taccuini annuali. Questo del 1900 è la prima pubblicazione inedita. Il testo è stato riportato in forma più comprensibile.

Read More

FRANCESCO II, TRATTO DA UN DOCUMENTO DI GUERRA GARIBALDINO 1860

Posted by on Apr 29, 2021

FRANCESCO II, TRATTO DA UN DOCUMENTO DI GUERRA GARIBALDINO 1860

Metà mattina anche Francesco II sta per essere fatto prigioniero.Durante il combattimento Francesco II aveva dato il suo cavallo ad un soldato, stava con la sciabola in mano in mezzo al battaglione dei suoi tiragliatori sulla consolare presso i cappuccini incitando I suoi alla zuffa, mentre il conte di Trapani ed il conte di Caserta erano fra la colonna d’attacco.

Read More

IL RUOLO DI FRANCESCO II

Posted by on Apr 28, 2021

IL RUOLO DI FRANCESCO II

Il 16 dicembre 1862 il Parlamento italiano nominò una commissione d’inchiesta per studiare il fenomeno del brigantaggio nelle province meridionali del Regno da poco costituito. L’inchiesta avrebbe dovuto anche chiarire gli eventuali errori e abusi commessi dall’esercito nell’opera di repressione.

Read More