Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

DOMENICO FUOCO DI MAURIZIO ZAMBARDI

Posted by on Gen 16, 2019

DOMENICO FUOCO DI MAURIZIO ZAMBARDI

COMUNICATO STAMPA

San Pietro Infine (CE), sabato 19 gennaio 2019 Presentazione del libro “Il capobrigante Domenico Fuoco tra storia e leggenda” di Maurizio Zambardi Sabato prossimo, 19 gennaio 2019, alle ore 17,30, presso la Sala Convegni del Municipio di San Pietro Infine, sarà presentato il libro “Il capobrigante Domenico Fuoco tra storia e leggenda – Brigantaggio postunitario in Alta Terra di Lavoro” di Maurizio Zambardi, edito con le Edizioni Eva e sotto l’egida del CDSC (Centro Documentazione e Studi Cassinati). La presentazione è organizzata dall’Associazione culturale “Ad Flexum” di San Pietro Infine. Un corposo volume che viene dato alle stampe dopo anni di approfondite ricerche condotte con certosina pazienza dall’autore in vari archivi statali e biblioteche, senza però tralasciare quanto tramandato oralmente di generazione in generazione nel suo paese di origine, San Pietro Infine, e nei paesi limitrofi. Un periodo buio, quello nel decennio postunitario, in cui nel meridione d’Italia imperava una vera e propria “guerra civile”, volutamente sottaciuta o distorta dai vincitori. Una guerra dove i veri perdenti furono in realtà i contadini e la povera gente, che povera era e ancora più povera rimase dopo l’Unità. Una guerra che mise uomini contro uomini che invece sarebbero dovuti essere fratelli di Patria, perché l’Unità d’Italia non fu condotta in maniera pacifica ma, in barba ad ogni forma di diplomazia, con una vera e propria annessione forzosa di un Regno, quello delle Due Sicilie, a cui nemmeno fu dichiarata guerra. Questo è tanto altro è trattato nel libro di Maurizio Zambardi, e a parlarne sabato prossimo saranno, Mariano Fuoco, sindaco di San Pietro Infine, Fernando Riccardi, storico e giornalista, Aldo Cervo, scrittore, Mariagrazia Valente, direttrice delle Edizioni Eva, e Benedetto Vecchio, leader dei Musicisti del Basso Lazio (MBL). A coordinare i lavori sarà Gaetano de Angelis-Curtis, presidente del CDSC. Durante la presentazione saranno presenti alcuni figuranti in abiti da briganti, facenti capo all’Associazione Historicus di Caspoli di Mignano Montelungo.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.