Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

FRA’ DIAVOLO MITO AUTENTICO

Posted by on Mar 7, 2016

FRA’ DIAVOLO MITO AUTENTICO

tra i seminari svolti al liceo Classico Carducci di Cassino abbiamo anche parlato di Fra’ Diavolo  disprezzato dagli italiani, non dagli italici, e ammirato notevolmente dai suoi nemici, i francesi.  Un personaggio che ha costruito il suo mito, inconsapevolmente, per come ha vissuto e per come è morto. Lo avessero avuto i francesi, gli inglesi, i tedeschi o gli americani lo avrebbero messo come minimo sulle loro banconote, mentre gli italiani!!!!! se pensiamo che in americani festeggiano il Petrosino day per ricordare Joe Petrosino mentre gli italiani non sanno chi è!!!FERNANDO RICCARDI ci ricorda brevemente il personaggio di Fra’ Diavolo che di seguito potete apprezzare………………..

Read More

Croce e il cristianesimo. Il voto sul Concordato

Posted by on Mar 3, 2016

Croce e il cristianesimo. Il voto sul Concordato

chi di spada ferisce di spada perisce infatti Benedetto Croce, nipote di Silvio Spaventa, è stato fondamentale per la demolizione del Regno delle Due Sicilie ed è stato molto importante per il neonato stato italiano nel legittimarsi. ora invece, nel terzo millennio, la cultura italiana lo ha dimenticato infatti appena subito la sua morte hanno portato un po alla volta la cultura a Torino, che l’ha sola assorbita, fino ad arrivare a fare il salone internazionale del libro, la sede legale della Rai e tutto quello che si muove in Italia nel libro, nella danza lirica, come nella gastronomia, nel calcio ecc ecc passa per Torino. Gli unici a non accorgersi di questo isolamento culturale di Croce sono i giacobini napoletani che sono rimasti a re nasone e che napoli e importante solo per la camorra, per il mandolino, strumento di grande pregio e difficilissimo da suonare, e la pizza dimenticando che lo stesso Croce diede della pizza una descrizione originale e bella “la pizza il più nobile monumento elevato alla povertà”. bellissimo il libro di Francesco Palmieri IL LIBRO NAPOLETANO DEI MORTI dove ci sono vari confronti tra il Croce e Ferdinando Russo, di seguito un dialogo sul Corriere tra un lettore e Sergio Romano…………

Read More

DUE SICILIE : IN BASILICATA LA STORIA NEGATA ENTRA A SCUOLA

Posted by on Feb 29, 2016

DUE SICILIE : IN BASILICATA LA STORIA NEGATA ENTRA A SCUOLA

si diffonde ormai a macchia d’olio la volontà da parte delle scuole di far conoscere ai propri alunni la parte della storia omessa dai libri di scuola e vi posso garantire che non accade soltanto nel sud della penisola italica ma anche al nord. di seguito pubblico un articolo tratto da EDITORIALE IL GIGLIO su come un testo che parla del massacro che fecero a Lauria i giacobini nel 1799 sia stato adottato da ben 6 scuole Lucane,………………..

Read More

“LA VERA STORIA DEI FRATELLI BANDIERA”

Posted by on Feb 28, 2016

“LA VERA STORIA DEI FRATELLI BANDIERA”

continua la stagione dei convegni che l’ ASS.IDENT.ALTA TERRA DI LAVORO  ha il piacere e l’onore di organizzare per diffondere la verità storica, il recupero delle identità e delle tradizioni. Dopo l’ Evento di Scafati, che grazie agli sforzi del Preside Vincenzo Giannone ha regalato ai presenti una giornata che difficilmente verrà dimenticata, il 12 marzo saremo in quel di Atina nella splendida cornice del palazzo Ducale per presentare il libro di FULVIO IZZO “I FRATELLI BANDIERA RISORGIMENTO SENZA EROI?”……………

Read More