Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

RAIMONDO ROTONDI E GIUSEPPE GARIBALDI

Posted by on Mag 29, 2024

RAIMONDO ROTONDI E GIUSEPPE GARIBALDI

Qualche anno fa e fino ai giorni nostri, abbiamo registrato e divulgato su i nostri canali trasmissioni “storichee “artistichecon studiosi, ricercattori, storici e artisti provenienti da tutta italia e per la prima volta abbiamo dedicato una serie ai fatti storici del triennio 1796-99 che abbiamo intitolato “Vandea Italiana”. In molte trasmissioni il patriarca dell’alta Terra di Lavoro Raimondo Rotondi e autore dei testi in lingua laborina dello spettacolo “Voci, suoni e canti di Briganti in Terra di Lavoro” , ci ha regalato, sempre in lingua laborina, dei monologhi sulle trasmissioni andate in onda di volta in volta ed oggi vi facciamo ascoltare il suo pensiero su Giuseppe Garibaldi

Read More

“MICHELINA” IL CAPOLAVORO DI RAIMONDO ROTONDI MUSICATO DA CARMINE PALATUCCI

Posted by on Mag 20, 2024

“MICHELINA” IL CAPOLAVORO DI RAIMONDO ROTONDI MUSICATO DA CARMINE PALATUCCI

Sulla vita di Michelina Di Cesare da civile come da brigantessa, di notizie non ce ne sono molte come è scritto nel più importante libro a lei dedicato “Guerrigliera per Amore” scritto da Fulvio D’Amore , ma è diventata comunque l’icona principale del mondo delle Brigantesse, vuoi per la sua famosa foto in abito sonninese che la ritrae nella sua folgorante bellezza, ancora non si sa se è lei oppure una modella, vuoi per come è stata catturata e giustiziata nella piazza di Mignano

ma ha sollecitato molte produzioni letterarie, di scarsissimo livello nella maggior parte, pittoriche e musicali da artisti noti e non.

Chi però, senza ombra di dubbio, ha scritto l’opera d’arte più bella a lei dedicata che rispecchia il personaggio, le gesta e il territorio dove è nata, vissuta, combattuto e morta, l’alta Terra di Lavoro è la poesia scritta da Raimondo Rotondi, l’ultimo laborino che crea cultura senza scimmiottare produzionI che vengano create altrove.

La sua poesia da anni vince premi in tutta italia ed è una colonna portante dello spettacolo “Voci, Suoni e Canti di Briganti in Terra di Lavoro”, ma è stata anche musicata e cantata da un grande Brigante con la chitarra Irpino, che purtroppo ci ha lasciato prematuramenete, che porta il nome di Carmine Palatucci che da vero uomo d’onore ha citato l’autore del testo, a differenza di altri che hanno utilizzato passaggi scritti da Raimondo senza citarlo, che da un imporante valore aggiunto a Michelina, al brigantaggio insorgente e a tutte le genti napolitane come di seguito si può apprezzare

Claudio Saltarelli

Read More

“Fussë vérë” (inno contro la guerra in lingua laborinA) di Raimondo Rotondi

Posted by on Apr 1, 2024

“Fussë vérë” (inno contro la guerra in lingua laborinA) di Raimondo Rotondi

Fussë vérë ca nën piacéssë

può sta sëcurë nën së facéssë

m’a cocunë ‘nvécë piacë

chiù la guèrra chë la pacë

Cumm’è gli’omë y qunt’è cupë

ricë ‘nchianatë y pènsa scarrupë

ricë scarrupë y pènsa ‘nchianatë

rëcènnë pacë addamo’ t’è sparatë

Ascì vè la guèrra chë porta bommë

sanghë, muortë, tuttë chë tomma

dësgrazië truoppë pë putë’ chiagnë

lë pèggë ‘ncuoglië sènza chiù lagnë

cura lë cuottë chë l’acqua vuglìta

të muorë rë friddë y stattë ‘ntësitë

glië ‘nfiérnë sta qua, glië riavërë spara

la guèrra, së chiémpë, t’ëmpara…

T’avéssa,

ma nën è vérë nièntë

tuttë passa y è sciuscë rë viéntë

la vita rulla y së në scorda

co’ vanuscia sulë è glië rëcordë

co’ munuméntë p’appuggia’ lë curonë

y fa dëscorsë biéglië, scrittë buonë

bèllë parolë truoppë në marë

chë so’ sulë prètë a na prëtara

abbìa rë ricë sié rittë nièntë

na prëtara addo’ scioscia glië viéntë

addo’ passënë gli’annë cumm’a orë

y lë pèggë è sulë rë chi së morë.

Read More